Olit

TrainerMarialuce Sari

OrariVen ore 17:45 ( su prenotazione)

Olit nacque negli anni 2001/2003 dall’intuizione di Silvia Pozzato , alteta ballerina e coreografa di alto livello.

La fonte da cui trae origine Olit è la naturalezza dei gesti, dei movimenti, quasi guidati dall’istinto (“primitivo”), dalla presa di coscienza di se stessi, uscendo pertanto dai rigorosi “canoni” imposti da singole e specifiche discipline (danza, sportive…); in questo modo, nasce una disciplina nuova che nel suo svilupparsi, nel suo crescere recepisce singoli movimenti di altre discipline fondendoli insieme, in un continuo arricchimento.

Elemento cardine che contraddistingue Olit è la circolarità dei movimenti che, come per le Arti Maestre (ad esempio Tai Chi CHUAN o Qi Kung), richiama all’infinito, alla perfezione, all’universo, all’armonia.

Olit si basa su 4 obbiettivi principali che sono:

1- il controllo della posizione, del movimento
2- la fluidità d’esecuzione
3- il controllo della respirazione
4- la massima concentrazione

Questi quattro punti mettono in evidenza la duplice capacità di Olit di allenare, di migliore allo stesso tempo il corpo e la mente.

  • A livello fisico, favorisce il potenziamento e lo sviluppo della massa muscolare, il rinforzo delle strutture (articolazioni) aiutando anche la prevenzione di piccoli infortuni (ad es. slogature alle caviglie). Lavorando spesso sulla punta dei piedi si migliora la propriocezione e quindi la capacità di muoversi nello spazio.
  • A livello mentale, si punta sul riequilibrio psicofisico. Elemento fondamentale e che viene potenziato da Olit è proprio l’equilibrio, la capacità di mantenere posizioni precarie, grazie alla concentrazione, al respiro e all’ascolto di sé; questo dona alla persona una maggiore sicurezza e crescita dell’autostima.

Durante le lezioni la forte carica emotiva che si sprigiona (dalla musica, dai movimenti) permette alle persone di uscire dalla formalità, dagli schemi e di sentirsi più liberi di comunicare le loro emozioni, lasciandosi completamente guidare dall’insegnante in una stato di assoluto rilassamento e benessere psico-fisico. E’ proprio questa la sensazione che Olit dona a chi lo pratica, non solo durante l’attività ma anche per la vita. Olit è quindi effettivamente una disciplina, un modo di vivere e non una semplice attività sportiva…

La lezione di Olit prevederà:

– uno sblocco e un “riallineamento” iniziale (della colonna vertebrale);
– una successiva fase più ritmata ed impegnativa a livello fisico, sempre guidata dalla musica;
– una parte dedicata all’esercizio e alla ricerca dell’equilibrio puro;
– una parte di esercizi a terra;
– una fase conclusiva di rilassamento e di respirazione.